Master Class

CORSO DI FORMAZIONE DI MUSICA D’ASSIEME E ORCHESTRALE – I Edizione

L’associazione culturale Al.Gra.Mà, in collaborazione con il Teatro Mercadante Altamura, la Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, Uff. Beni Culturali e la Confraternita S. Francesco da Paola di Altamura, promuove la prima edizione del corso di formazione di musica d’assieme ed orchestrale, in programma da ottobre/novembre 2018 a giugno/luglio 2019, al fine di favorire la crescita artistica di giovani musicisti nell’ambito orchestrale ed il loro inserimento in orchestra, seguendo un programma didattico specifico non sovrapponibile a quello degli Istituti AFAM.

DESTINATARI
Possono presentare domanda di ammissione diplomandi e/o diplomati del vecchio e del nuovo ordinamento degli Istituti di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica dei Conserva- tori di Musica italiani o equivalenti Istituti esteri, nonché studenti che abbiano una buona conoscenza individuale di uno dei seguenti strumenti: violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, timpani, percussioni, arpa, pianoforte.

SVOLGIMENTO
Le lezioni saranno tenute sotto la direzione del M° Michele Carulli, secondo 4 sessioni di incontri con cadenza bimestrale a mesi alternati con decorrenza da ottobre/novembre 2018 a giugno/luglio 2019 della durata di 4 giorni ciascuno dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 18:30 (da martedì/mercoledì a venerdì/sabato).

Le date delle lezioni potranno subire variazioni per impegni inderogabili del docente. Ai corsisti sarà comunicato con ampio anticipo il programma di studio di ogni singola sessione. Ciascuna sessione di studio potrà concludersi con un concerto. Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza a coloro che avranno frequentato almeno il 70% delle ore complessive previste per l’intero Corso. L’assenza sarà giustificata soltanto in caso di malattia o grave e giustificato motivo, pena la decadenza dalla frequentazione del Corso. Il corso si concluderà con un concerto finale. Per tutta la durata del Corso, le lezioni si svolgeranno “a porte aperte”. Vi potranno assistere  alcuni studenti di  istituti scolastici del territorio, di primo e secondo grado, accompagnati dai loro rispettivi insegnanti.

SEDE del CORSO
Il Corso si terrà ad Altamura.

ORGANICO PREVISTO
La partecipazione è limitata a 16 violini, 6 viole, 4 violoncelli, 2 contrabbassi, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 2 corni, 2 trombe, 1 timpano, 2 percussioni, 1 pianoforte e 1 arpa e ad eventuali riserve.

L’Associazione Al.Gra.Mà si riserva il diritto di ammettere al Corso anche un numero superiore rispetto all’organico indicato, nonché il diritto di non attivare il Corso in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

ISCRIZIONI E COSTI
La domanda di ammissione deve essere inviata entro e non oltre il 21 ottobre 2018 tramite email associazionealgrama@gmail.com, fax 080/3104049 o posta raccomandata: Al.Gra.Mà – via Garibaldi n. 13 – 70022 Altamura (BA). Alla domanda devono essere allegati:

  1. modulo di iscrizione e informativa per trattamento di dati personali e consenso al trattamento dei dati, ai diritti della proprietà intellettuale, al diritto d’immagine, dichiarazioni del candidato e liberatoria, scaricabili dal sito:
  2. breve curriculum vitae e fotocopia del documento d’identità in corso di validità;
  3. versamento di euro 30,00 (trenta/00) quale quota di iscrizione per rimborso spese di segreteria a mezzo bonifico bancario sul c/c dell’Asso- ciazione Al.Gra.Mà: BCC – Banca di Credito Cooperativo Alta Murgia – Sede di Altamura – IBAN:

Tale somma sarà rimborsata in caso di mancata attivazione del Corso, o in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Il costo di frequenza del Corso (da imputarsi a spese organizzative e logistiche) è pari ad euro 270,00 (duecentosettanta/00), da versarsi entro 5 gg. dalla comunicazione di ammissione al Corso sempre a mezzo bonifico IBAN: IT59U0705441330000010106233. Il mancato versamento del costo di frequenza del Corso, secondo i tempi e le modalità previste, comporterà l’esclusione di diritto dalla frequentazione del Corso.

AUDIZIONI
La selezione sarà effettuata mediante audizione in Altamura (BA) tra fine settembre 2018 e la prima decade di ottobre 2018. Luogo e data saranno comunicati tempestivamente. Al termine delle audizioni sarà stilata una graduatoria di idoneità. L’Associazione Al.Gra.Mà si riserva il diritto di riaprire i termini di iscrizione e di stabilire ulteriori selezioni fino al raggiungimento del completamento dell’organico previsto. La selezione avverrà ad insindacabile giudizio mediante una breve audizione in cui il candidato dovrà presentare un programma della durata di circa 10 minuti comprendente uno o più brani di carattere solistico, senza accompagnamento di pianoforte.

PROGRAMMA

Il corso si propone di esplorare il repertorio classico, sinfonico – operistico, dal ‘700 ad oggi.

DIRETTORE CORSO

Maestro Michele Carulli

Pugliese di nascita, entra giovanissimo nell’Orchestra del Teatro alla Scala come “Clarinetto solista” su invito di Claudio Abbado. Contemporaneamente studia Composizione e Direzione d’orche- stra al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

Passato successivamente dall’orchestra milanese a quella torinese della RAI, si perfeziona in Direzione d’Orchestra all’Accademia Musicale Pescarese ed al Tanglewood Music Center in America con Seiji Ozawa. Con l’orchestra torinese matura le prime esperienze direttoriali significative, collaborando come “direttore assistente” con Direttori come Wolfgang Sawallisch, Lorin Maazel, Carlo Maria Giulini, Riccardo Chailly, Giuseppe Sinopoli, e dirigendo numerosi concerti. Diventa assistente personale di  Giuseppe Sinopoli e lavora con orchestre come la Bayerische Staatsoper (Carmen), i Wiener Philharmoniker (Zemlinsky: Lyrische Sinfonie), la Scala (Wozzeck, Fanciulla del West, 5. Sinfonie di Mahler), il Maggio Musicale Fiorentino (Pelléas e Mélisande, 3. Sinfonie di Mahler), la Staatskapelle Dresden (Frau ohne Schatten), collaborando anche a progetti discografici. Sempre con Sinopoli e Sergio Sablich (Sovrintendente) ha preso parte al “Progetto Sinopoli” sull’Opera di Roma, assumendo la carica di “Direttore associato”. Ha, quindi, iniziato una carriera internazionale ottenendo inviti da importanti complessi come le Orchestre della Radio di Francoforte, Monaco e Saarbrücken, i Bamberger Symphoniker, i Berner Symphoniker, la Staatskapelle Weimar e i Münchner Symphoniker. É stato invitato, inoltre, a dirigere produzioni operistiche allo Staa-t soper Nürnberg, all’Opera di Praga, allo Stadttheater St. Gallen, al Landestheater Innsbruck, allo Staatstheater Koblenz, al Theater Regensburg, allo Staatstheater Schwerin, al Teatro Nazionale di Tokyo.

“Primo Direttore” dello Staatstheater di Saarbrücken dal 2002 al 2005, firma nuove produzioni e riprese di successo (Entführung aus dem Serail, The Rake’s Progress, Le Contes d’Hoffmann, Il Trovatore, Lucia di Lammermoor, Un Ballo in Maschera, Andrea Chenier, La piccola volpe astuta, Der Fliegende Holländer, Dama di Picche, Arabella), ed una “Prima mondiale”: Madame la Peste di Gerhard Stäbler. Dalla Stagione 2005/06 alla Stagione 2012/13 ha ricoperto l’incarico di “Generalmusikdirektor” al “Landesbühnen Sachsen” di Dresda, dirigendo concerti sinfonici (con l’approvazione della critica) e  nuove produzioni operistiche, quali l’acclamatissimo Otello, Freischütz, Cosí fan tutte, Zauberflöte, Martha, Tosca, Rusalka.,Eug. Onegin,Boheme etc…. E’ spesso invitato come “ospite” da importanti Orchestre in Estremo Oriente (Korea, Giap- pone). Con la JPC ha pubblicato un doppio CD con la produzione integrale per pianoforte e orchestra di G.F. Malipiero (sei Concerti più le “Variazioni”), con l’orchestra della Radio di Saarbrücken (Solista: Sandro Bartoli). E’ stato premiato con il “Diapason d’Oro”. Con la sua Orchestra ha inciso per la “Brillant Classic” un CD con il Concerto e la Toccata di O. Respighi, ed un altro con le “Ouverture” di G. Rossini. Attualmente Michele Carulli è Direttore Artistico e Musicale della “Wilde Gungl Simphonieorchester”di Monaco di Baviera, antica istituzione orchestrale cittadina legata al nome di R. Strauss.

 

Per informazioni:

Associazione culturale AlGraMà 

via Garibaldi n. 13

70022 Altamura (BA)

Tel. 339.2366309 –  Fax  080.3104049

Email: associazionealgrama@gmail.com

 

Gli organizzatori del Corso declinano ogni responsabilità da rischi o danni di qualsiasi natura a persone, cose e strumenti musicale che dovessero derivare ai corsisti durante lo svolgimento delle audizioni, del Corso e dei concerti. L’iscrizione al Corso comporta l’accettazione incondizionata al presente bando e al regolamento generale presente sul sito: www.algramamurgia.it

Questo sito utilizza cookie. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore. Privacy policy